.

Home > In Fase di Realizzazione > Monterrey, Mexico

Monterrey, Mexico

Impianto di recupero acque e trattamento delle acque di scarico

Home > In Fase di Realizzazione > Monterrey, Mexico

Monterrey, Mexico

Impianto di recupero acque e trattamento delle acque di scarico

Monterrey, Mexico

Impianto di recupero acque e trattamento delle acque di scarico

Gestione Commessa

ACQUISIZIONE ORDINE

PROGETTO DI INGEGNERIA DI BASE E DI DETTAGLIO

FORNITURA DI MATERIALI

MONTAGGIO

START-UP IMPIANTO

OTTIMIZZAZIONI PERFORMANCE

TEMPO DI REALIZZAZIONE 12 MESI

L’impianto in costruzione e consegna, progettato da OMC si trova nelle vicinanze della città di Monterrey in Mexico, commissionato da una Cartiera, la quale sensibile al medioambiente, lo scopo quindi è ridurre il prelievo e consumo di acqua fresca, pertanto ha richiesto a OMC la possibilità di prelevare e trattare una parte dell’acqua proveniente dallo scarico di un impianto biologico della città, e renderla industrialmente utilizzabile, rispettando i canoni richiesti per la produzione della carta. Questa tipologia di applicazione rende il nostro impianto unico al mondo, solo la OMC è in grado di offrire soluzioni di impianti di recupero di quella tipologia di acque, e rendere al Cliente acqua industrialmente riutilizzabile partendo dai rifiuti liquidi di una città.

 

Quella zona del Mexico ha un problema di reperibilità dell’acqua, se non estraendola da dei pozzi molto profondi, in particolar modo ne soffre l’industria Cartaria, che notoriamente ha un consumo elevato di acqua, quindi la soluzione di OMC atta a recuperare acque già trattate che andrebbero scaricate in fiume, rende il risparmio ancora maggiore solo in termini energetici, in Kw. Successivamente la Cartiera consegnerà alla OMC, l’acqua utilizzata per la produzione della carta, anche in questo caso è compito della OMC trattare l’acqua biologicamente con caratteristiche allo scarico, rispondenti dalla legge Mexicana.

Descrizione Impianti

Acque primarie

Vengono prelevati 450 M3/h di acqua dalla condotta dell’impianto biologico della Citta di Monterrey, fatti i dovuti dosaggi di prodotti chimici l’acqua si invia a una prima fase costituita da un decantatore avente lo scopo di rimuovere i Solidi Sospesi in essa contenuti, successivamente la si invia ad una batteria di filtri a pressione, prima filtri a sabbia, poi filtri con un speciale letto filtrante , all’uscita da questi, l’acqua viene inviata a due impianti ad Osmosi Inversa. Con questa filiera si consegnano alla Cartiera come richiesto, 330 M3/h di acqua Osmodizzata, proveniente da un impianto biologico civile.

 

Trattamento biologico delle acque reflue in arrivo dalla Cartiera

La Cartiera invia all’impianto Biologico 330 M3/h di acque reflue di processo, le stesse dopo una prima sgrigliatura, e un adeguato trattamento chimico vengono chiarite mediante flottazione, e da questa inviate all’impianto biologico Anaerobico come 1° stadio, una volta ottenuto un primo abbattimento del COD e BOD vengono inviate come 2° stadio finale, all’impianto biologico Aerobico a fanghi attivi, la chiarifica delle acque destinate allo scarico avviene mediante sedimentazione. Le acque vengono scaricate a fiume con le caratteristiche a norma di legge, mente i fanghi biologici adensati provenienti dal decantatore vengono miscelati con i fanghi primari precedentemente prodotti , e inviati a una pressa fanghi OMC, i fanghi disidratati vanno conferiti ad una discarica come rifiuto speciale.

Prodotti Collegati

Omegafilter

 

Gammafilter

 

Tigerfloat

 

ASR

 

Deltafloat

 

Sedideltafloat

 

Contattaci


ACCETTO Dichiaro di aver letto e di accettare l’informativa sulla privacy ai sensi dell’art. 13 del decreto legislativo n° 196/2003 e presto il mio consenso al trattamento dei dati personali a scopo promozionale o commerciale.

L’impianto in costruzione e consegna, progettato da OMC si trova nelle vicinanze della città di Monterrey in Mexico, commissionato da una Cartiera, la quale sensibile al medioambiente, lo scopo quindi è ridurre il prelievo e consumo di acqua fresca, pertanto ha richiesto a OMC la possibilità di prelevare e trattare una parte dell’acqua proveniente dallo scarico di un impianto biologico della città, e renderla industrialmente utilizzabile, rispettando i canoni richiesti per la produzione della carta. Questa tipologia di applicazione rende il nostro impianto unico al mondo, solo la OMC è in grado di offrire soluzioni di impianti di recupero di quella tipologia di acque, e rendere al Cliente acqua industrialmente riutilizzabile partendo dai rifiuti liquidi di una città.

 

Quella zona del Mexico ha un problema di reperibilità dell’acqua, se non estraendola da dei pozzi molto profondi, in particolar modo ne soffre l’industria Cartaria, che notoriamente ha un consumo elevato di acqua, quindi la soluzione di OMC atta a recuperare acque già trattate che andrebbero scaricate in fiume, rende il risparmio ancora maggiore solo in termini energetici, in Kw. Successivamente la Cartiera consegnerà alla OMC, l’acqua utilizzata per la produzione della carta, anche in questo caso è compito della OMC trattare l’acqua biologicamente con caratteristiche allo scarico, rispondenti dalla legge Mexicana.

Descrizione Impianti

Acque primarie

Vengono prelevati 450 M3/h di acqua dalla condotta dell’impianto biologico della Citta di Monterrey, fatti i dovuti dosaggi di prodotti chimici l’acqua si invia a una prima fase costituita da un decantatore avente lo scopo di rimuovere i Solidi Sospesi in essa contenuti, successivamente la si invia ad una batteria di filtri a pressione, prima filtri a sabbia, poi filtri con un speciale letto filtrante , all’uscita da questi, l’acqua viene inviata a due impianti ad Osmosi Inversa. Con questa filiera si consegnano alla Cartiera come richiesto, 330 M3/h di acqua Osmodizzata, proveniente da un impianto biologico civile.

 

Trattamento biologico delle acque reflue in arrivo dalla Cartiera

La Cartiera invia all’impianto Biologico 330 M3/h di acque reflue di processo, le stesse dopo una prima sgrigliatura, e un adeguato trattamento chimico vengono chiarite mediante flottazione, e da questa inviate all’impianto biologico Anaerobico come 1° stadio, una volta ottenuto un primo abbattimento del COD e BOD vengono inviate come 2° stadio finale, all’impianto biologico Aerobico a fanghi attivi, la chiarifica delle acque destinate allo scarico avviene mediante sedimentazione. Le acque vengono scaricate a fiume con le caratteristiche a norma di legge, mente i fanghi biologici adensati provenienti dal decantatore vengono miscelati con i fanghi primari precedentemente prodotti , e inviati a una pressa fanghi OMC, i fanghi disidratati vanno conferiti ad una discarica come rifiuto speciale.

Gestione Commessa

ACQUISIZIONE ORDINE

PROGETTO DI INGEGNERIA DI BASE E DI DETTAGLIO

FORNITURA DI MATERIALI

MONTAGGIO

START-UP IMPIANTO

OTTIMIZZAZIONI PERFORMANCE

TEMPO DI REALIZZAZIONE 12 MESI

Prodotti Collegati

Omegafilter

 

Gammafilter

 

Tigerfloat

 

ASR

 

Deltafloat

 

Sedideltafloat

 

Contattaci


ACCETTO Dichiaro di aver letto e di accettare l’informativa sulla privacy ai sensi dell’art. 13 del decreto legislativo n° 196/2003 e presto il mio consenso al trattamento dei dati personali a scopo promozionale o commerciale.

L’impianto in costruzione e consegna, progettato da OMC si trova nelle vicinanze della città di Monterrey in Mexico, commissionato da una Cartiera, la quale sensibile al medioambiente, lo scopo quindi è ridurre il prelievo e consumo di acqua fresca, pertanto ha richiesto a OMC la possibilità di prelevare e trattare una parte dell’acqua proveniente dallo scarico di un impianto biologico della città, e renderla industrialmente utilizzabile, rispettando i canoni richiesti per la produzione della carta. Questa tipologia di applicazione rende il nostro impianto unico al mondo, solo la OMC è in grado di offrire soluzioni di impianti di recupero di quella tipologia di acque, e rendere al Cliente acqua industrialmente riutilizzabile partendo dai rifiuti liquidi di una città.

 

Quella zona del Mexico ha un problema di reperibilità dell’acqua, se non estraendola da dei pozzi molto profondi, in particolar modo ne soffre l’industria Cartaria, che notoriamente ha un consumo elevato di acqua, quindi la soluzione di OMC atta a recuperare acque già trattate che andrebbero scaricate in fiume, rende il risparmio ancora maggiore solo in termini energetici, in Kw. Successivamente la Cartiera consegnerà alla OMC, l’acqua utilizzata per la produzione della carta, anche in questo caso è compito della OMC trattare l’acqua biologicamente con caratteristiche allo scarico, rispondenti dalla legge Mexicana.

Descrizione Impianti

Acque primarie

Vengono prelevati 450 M3/h di acqua dalla condotta dell’impianto biologico della Citta di Monterrey, fatti i dovuti dosaggi di prodotti chimici l’acqua si invia a una prima fase costituita da un decantatore avente lo scopo di rimuovere i Solidi Sospesi in essa contenuti, successivamente la si invia ad una batteria di filtri a pressione, prima filtri a sabbia, poi filtri con un speciale letto filtrante , all’uscita da questi, l’acqua viene inviata a due impianti ad Osmosi Inversa. Con questa filiera si consegnano alla Cartiera come richiesto, 330 M3/h di acqua Osmodizzata, proveniente da un impianto biologico civile.

 

Trattamento biologico delle acque reflue in arrivo dalla Cartiera

La Cartiera invia all’impianto Biologico 330 M3/h di acque reflue di processo, le stesse dopo una prima sgrigliatura, e un adeguato trattamento chimico vengono chiarite mediante flottazione, e da questa inviate all’impianto biologico Anaerobico come 1° stadio, una volta ottenuto un primo abbattimento del COD e BOD vengono inviate come 2° stadio finale, all’impianto biologico Aerobico a fanghi attivi, la chiarifica delle acque destinate allo scarico avviene mediante sedimentazione. Le acque vengono scaricate a fiume con le caratteristiche a norma di legge, mente i fanghi biologici adensati provenienti dal decantatore vengono miscelati con i fanghi primari precedentemente prodotti , e inviati a una pressa fanghi OMC, i fanghi disidratati vanno conferiti ad una discarica come rifiuto speciale.

Prodotti Collegati

Omegafilter

 

Gammafilter

 

Tigerfloat

 

ASR

 

Deltafloat

 

Sedideltafloat

 

Gestione Commessa

ACQUISIZIONE ORDINE

PROGETTO DI INGEGNERIA DI BASE E DI DETTAGLIO

FORNITURA DI MATERIALI

MONTAGGIO

START-UP IMPIANTO

OTTIMIZZAZIONI PERFORMANCE

TEMPO DI REALIZZAZIONE 12 MESI

Contattaci


ACCETTO Dichiaro di aver letto e di accettare l’informativa sulla privacy ai sensi dell’art. 13 del decreto legislativo n° 196/2003 e presto il mio consenso al trattamento dei dati personali a scopo promozionale o commerciale.

Choose your Language:

ITALIANO

ENGLISH

ESPAÑOL